martedì 17 gennaio | 02:39
pubblicato il 19/gen/2012 11:11

Trapani, sequestrati 25 milioni di beni a uomo di Messina Denaro

Sigilli a 99 immobili e terreni per 150 ettari

Trapani, sequestrati 25 milioni di beni a uomo di Messina Denaro

Trapani (askanews) - Gli agenti della Questura di Trapani, insieme ai finanzieri del Nucleo di polizia tributaria, hanno sequestrato beni per 25 milioni di euro a Michele Mazzara, contadino 52enne indicato come fedelissimo del numero uno di Cosa nostra Matteo Messina Denaro. Arrestato nel 1997 per associazione mafiosa, Mazzara avrebbe vegliato la latitanza della primula rossa di Castelvetrano, e selezionato i luoghi dove svolgere gli incontri di mafia. I sigilli son scattati a 99 immobili, tra i quali terreni per 150 ettari e alberghi in zone turistiche come San Vito Lo Capo. Sequestrate anche 8 auto, 17 automezzi agricoli, 86 tra conti correnti e rapporti bancari e tre società. Il provvedimento, inoltre, prevede l'amministrazione controllata di una società per l'acquisto, la valorizzazione, e l'utilizzazione, di terreni, aree e fabbricati destinati ad uso agricolo, industriale e turistico alberghiero.

Gli articoli più letti
Corruzione
Latina, appalti truccati: 10 arresti tra cui sindaco di Sperlonga
Comuni
Consenso dei sindaci: vince Appendino, Raggi precipita penultima
Napoli
Napoli, scoppia un impianto a gas: un morto e 7 feriti, 5 gravi
Roma
Roma, manutenzioni bus Cotral truccate: un arresto e 50 indagati
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello