sabato 10 dicembre | 05:03
pubblicato il 01/mar/2013 16:51

Trapani, funerali don Di Stefano ucciso in circostanze misteriose

L'ultimo saluto a don Michele a Calatafimi

Trapani, funerali don Di Stefano ucciso in circostanze misteriose

Palermo, (askanews) - Un ultimo commosso saluto di amici e parenti mentre è ancora fitto il mistero intorno all'omicidio di don Michele Di Stefano. Il parroco 79enne di Ummari, frazione di Trapani è stato trovato senza vita, e con il cranio sfondato, nella canonica della sua chiesa martedì scorso.Calatafimi, paese d'origine del sacerdote, si è stretta attorno alla salma di Don Michele. Nell'omelia monsignor Alessandro Plotti ha ricordato il suo incontro con padre Di Stefano, durante il quale gli raccontò "la sua vita, tutte le sue prove, le sue gioie, i suoi dolori, le sue delusioni. Per Plotti, Di Stefano è stato "un vero prete, umile e generoso".Secondo le prime indiscrezioni Don Di Stefano potrebbe essere stato ucciso mentre dormiva.

Gli articoli più letti
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina