sabato 10 dicembre | 21:44
pubblicato il 03/ago/2014 13:23

Tragedia nel Trevigiano, quattro morti per torrente in piena

Nubifragio fa tracimare il Lierza, travolta una festa paesana

Tragedia nel Trevigiano, quattro morti per torrente in piena

Treviso (askanews) - Tragedia a Refrontolo, paese della provincia trevigiana dove, in seguito a un violento nubifragio il torrente Lierza è tracimato e la valanga di acqua e fango ha travolto una sagra paesana, provocando la morte di quattro persone. I feriti sono venti e alcuni di loro sono in gravi condizioni. Il luogo del disastro, con i soccorritori che hanno parlato di un "piccolo Vajont", è la località del Molinetto della Croda, dove un vero mulino ad acqua è anche meta turistica piuttosto nota nella zona. I vigili del fuoco sono intervenuti per salvare le persone e le auto travolte dalla piena, ma le condizioni ambientali dell'area hanno reso molto difficili le operazioni di soccorso.

Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina