domenica 19 febbraio | 18:22
pubblicato il 19/mag/2014 12:00

Traffico Tav Milano-Roma rallentato per furto cavi rame a Bologna

Ritardi intorno ai venti minuti. Ingenti i danni

Traffico Tav Milano-Roma rallentato per furto cavi rame a Bologna

Roma, 19 mag. (askanews) - Circolazione ferroviaria rallentata questa mattina nel nodo di Bologna per i danni provocati agli apparati tecnici dell'infrastruttura dal furto di cavi di rame, avvenuto stanotte lungo la linea Alta Velocità Bologna-Milano. I treni Alta velocità provenienti e diretti a Milano e Torino sono costretti a percorrere i binari di superficie, anziché la linea sotterranea di Bologna, fermando nella stazione di superficie. I ritardi sono nell'ordine dei 15-20 minuti,con ripercussioni anche sul traffico locale.I tecnici di Rfi sono al lavoro per ripristinare l'efficienza di tutti gli apparati, prevista nella tarda mattinata di oggi. Ingenti i danni provocati durante il furto: sono stati infatti tranciati anche alcuni cavi in fibra ottica e altri sono stati incendiati, dentro due pozzetti situati a fianco dei binari.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Campidoglio
Raggi: vogliamo stadio della Roma ma nel rispetto della legge
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Cinema
Napoli ricorda Totò a 50 anni da morte con show e set ricreati
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia