martedì 24 gennaio | 04:39
pubblicato il 19/dic/2013 12:01

Traffico: Istat, con smog e parcheggio e' incubo famiglie

(ASCA) - Roma, 19 dic - Nel 2013 il traffico e' sempre uno dei problemi piu' sentiti dalle famiglie relativamente alla zona in cui vivono (38,1% delle famiglie della stessa zona).

Lo rileva l'Istat. Seguono la difficolta' di parcheggio (37,2%), l'inquinamento dell'aria (36,7%) e il rumore (32,4%). Il rischio criminalita' della zona in cui vivono e' percepito dal 31% delle famiglie ed e' in aumento rispetto al 2012 (26,4%), come pure le difficolta' di collegamento con i mezzi pubblici (dal 28,8 al 31,2%). In ultima posizione si colloca l'irregolarita' nell'erogazione dell'acqua, che costituisce un problema per il 9,9% delle famiglie, ma le differenze sul territorio sono forti: le percentuali piu' alte si registrano in Calabria (30,7%) e Sicilia (25,2%).

red/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Stop alla caccia di tordi e beccacce
Stop alla caccia di tordi e beccacce, appello delle associazioni
Rigopiano
Hotel Rigopiano, bilancio sale a 7 vittime: ancora 22 i dispersi
Maltempo
Maltempo, Sicilia in ginocchio: un morto nel Palermitano
Campidoglio
Roma, riparte maratona bilancio. Ok a emendamenti Giunta Raggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4