giovedì 23 febbraio | 17:12
pubblicato il 19/dic/2013 12:01

Traffico: Istat, con smog e parcheggio e' incubo famiglie

(ASCA) - Roma, 19 dic - Nel 2013 il traffico e' sempre uno dei problemi piu' sentiti dalle famiglie relativamente alla zona in cui vivono (38,1% delle famiglie della stessa zona).

Lo rileva l'Istat. Seguono la difficolta' di parcheggio (37,2%), l'inquinamento dell'aria (36,7%) e il rumore (32,4%). Il rischio criminalita' della zona in cui vivono e' percepito dal 31% delle famiglie ed e' in aumento rispetto al 2012 (26,4%), come pure le difficolta' di collegamento con i mezzi pubblici (dal 28,8 al 31,2%). In ultima posizione si colloca l'irregolarita' nell'erogazione dell'acqua, che costituisce un problema per il 9,9% delle famiglie, ma le differenze sul territorio sono forti: le percentuali piu' alte si registrano in Calabria (30,7%) e Sicilia (25,2%).

red/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Papa
Papa: scandaloso dire "sono cattolico" e riciclare denaro
Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Milano
Dopo le palme in piazza Duomo a Milano arrivano i banani
Salute
Aborto, Cei su ospedale San Camillo: "Non snaturare la legge 194"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech