domenica 04 dicembre | 17:41
pubblicato il 08/feb/2014 12:17

Traffico illecito di animali dalla Romania: nove arresti

21 indagati, sequestrati oltre 100 cuccioli

Traffico illecito di animali dalla Romania: nove arresti

Trieste (askanews) - La carica dei 100 cuccioli illegali. La Guardia di Finanza di Trieste ha scoperto un traffico internazionale di animali dalla Romania all'Italia. Le fiamme gialle hanno arrestato 9 componenti di un'associazione a delinquere, in totale gli indagati sono 21.Le indagini sono iniziate dopo il fermo di un autocarro proveniente dalla Romania che trasportava 12 cuccioli di cane nascosti nel carico. Cuccioli destinati ad essere venduti on line, portati via alla mamma dopo pochi giorni di vita, stipati in gabbie strette, nascosti nello spazio della ruota di scorta. Molti cagnolini arrivavano morti per le condizioni proibitive del viaggio.Le indagini hanno permesso di scoprire anche due allevamenti abusivi nelle province di Biella e di Brescia, dove gli animali venivano rinchiusi in stanze buie per non destare sospetti nel vicinato.I militari hanno sequestrato oltre 100 cuccioli, prevalentemente di razza American Staffordshire Terrier e Shar Pei, centinaia di passaporti falsi per animali da compagnia, microchip da impiantare nonché medicinali per i cuccioli malati.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari