lunedì 23 gennaio | 15:49
pubblicato il 01/lug/2014 11:59

Traffico di migranti, ma anche stupri e torture: sette arresti

Polizia prende responsabili naufragio a Lampedusa 3 ottobre 2013

Traffico di migranti, ma anche stupri e torture: sette arresti

Palermo, (askanews) - Un milione di euro per ogni barcone: è la stima del business del traffico di migranti. Un traffico che ha subito un duro colpo grazie a un'operazione della polizia di Palermo e Agrigento che ha portato all'arresto di sette persone: sono accusate di essere gli organizzatori dei viaggi della speranza per migliaia di africani verso l'Italia. Gli arrestati sono considerati anche responsabili, tra le altre cose, del naufragio avvenuto lo scorso 3 ottobre a Lampedusa che causò la morte di 366 persone.Tra i destinatari dei provvedimenti figurano un cittadino etiope e uno sudanese, ritenuti, da tempo, tra i più pericolosi e importanti trafficanti di migranti. In particolare, è emerso che quest'ultimo aveva il ruolo di raccogliere a Khartoum, in Sudan, i migranti che venivano trasferiti, spesso con modalità vessatorie, a Tripoli (Libia). Qui venivano caricati su barconi fatiscenti diretti verso le coste siciliane. Tra gli arrestati anche una cellula di eritrei attivi a Roma e Agrigento per "accogliere" i clandestini.Dalle intercettazioni sono emersi riferimenti alle continue violenze fisiche e alle torture che hanno subito i migranti, nonché ai ripetuti stupri, anche di gruppo, cui sono state sottoposte diverse donne. "Le persone vanno picchiate. Ti assicuro che non gli fa male perché lo fai per il loro bene", è una delle tante raccapriccianti trascrizioni delle conversazioni fra i trafficanti d'armi.

Gli articoli più letti
Terremoti
Enel: diga Campotosto sicura ma deciso un ulteriore svuotamento
Terremoti
Terremoto, pres. Grandi rischi: dighe Campotosto rischio Vajont
Maltempo
Hotel Rigopiano, individuato il cadavere di un uomo: 6 le vittime
Maltempo
Maltempo, Sicilia in ginocchio: un morto nel Palermitano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Il Mascagni Luxury Dépendance entra nel circuito Space Hotels
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Samsung: incidenti del Galaxy Note 7 causati da batteria
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4