venerdì 20 gennaio | 15:55
pubblicato il 12/giu/2014 12:00

Traffico di droga e armi dalla Calabria al Piemonte, 12 arresti

Operazione a Torino, Roma, Reggio Calabria e Napoli

Traffico di droga e armi dalla Calabria al Piemonte, 12 arresti

Torino, 12 giu. (askanews) - Blitz all'alba della Squadra Mobile di Torino, che sta eseguendo 12 ordinanze di custodia cautelare, emesse dal Gip Distrettuale su richiesta della Dda di Torino, a carico di altrettante persone ritenute responsabili di smercio di sostanze stupefacenti tra la provincia di Reggio Calabria, l'Emilia Romagna ed il Piemonte. Due anni di indagini hanno portato ad un totale di 21 provvedimenti restrittivi, al sequestro droga, armi, munizioni e alla cattura di un pericoloso latitante appartenente alla 'ndrangheta. Gli arresti sono avvenuti a Torino, Roma, Reggio Calabria e Napoli con la collaborazione delle Squadre Mobili dei capoluoghi interessati e del Reparto Prevenzione Crimine Piemonte Val D'Aosta.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Maltempo
Valanga Rigopiano, Soccorso alpino: trovati vivi 6 dispersi
Maltempo
Valanga su hotel, recuperata un'altra vittima. Bilancio 2 morti
Maltempo
Valanga Rigopiano, Soccorso alpino: morti accertati sono solo 2
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
A Unidata gara per frequenze reti radio a larga banda
Sistema Trasporti
Delrio: "Proporrò sconti sugli abbonamenti del trasporto locale"