venerdì 24 febbraio | 12:07
pubblicato il 13/ott/2014 18:22

Tracima il fiume Baganza, è allarme maltempo a Parma

Alcune frazioni isolate, danni a imprese, si cerca un ragazzo

Tracima il fiume Baganza, è allarme maltempo a Parma

Parma, 13 ott. (askanews) - E' allarme maltempo a Parma, dove intorno alle 17 in città è tracimato il torrente Baganza. La situazione più grave, però, si registra in provincia: in diverse frazioni le strade di collegamento sono state bloccate per il pericolo di frane e smottamenti. A Marzolara un ragazzo, uscito per cercare il proprio cane, non ha ancora fatto rientro in casa ma per la Protezione civile regionale non risultano persone disperse. I paesi colpiti dall'inondazione del fiume sono Marzolara e Calestano, dove si riscontrano problemi con le linee telefoniche e internet. Anche in Alta Valtaro, nelle località di Bedonia e Compiano, si registrano ingenti danni in particolare nella zona artigianale e in alcune cantine. Alcune zone di Corniglio sono rimaste senza corrente elettrica. In città a Parma è crollato il ponte pedonale della Navetta. La polizia municipale ha chiuso il ponte di Mezzo e il ponte di via Po per questioni di sicurezza. Pat

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: in arrivo venti forti al Centro-Nord
Papa
Papa: scandaloso dire "sono cattolico" e riciclare denaro
Roma
Roma, truffe con falsi incidenti: arrestati 6 medici e 2 avvocati
Berlusconi
Berlusconi a pm: minacce da olgettina, voleva 1 mln per tacere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Astrofisica, indizi di materia oscura nel cuore di Andromeda?
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech