sabato 25 febbraio | 01:47
pubblicato il 12/dic/2011 13:27

Tra i botti proibiti di capodanno a Napoli arriva 'O Sprèd'

Dopo il razzo Bin Laden e 'o pallone di Maradona

Tra i botti proibiti di capodanno a Napoli arriva  'O Sprèd'

Roma, 12 dic. (askanews) - Dopo il razzo Bin Laden, il 'pallone di Maradona', la bomba di Lavezzi, quest'anno tra i botti di capodanno illegali compare 'O spred', in omagio allo 'spread' termine ormai divenuto familiare per milioni di italiani e italiani, sinonimo di crisi economica. Come riporta il Mattino, il nuovo botto artigianale sarebbe in fabbricazione nelle fucine abusive dei Camaldoli e dell'area nord di Napoli. Tra una settimana invaderà le bancarelle cittadine. Si tratta di un vero e proprio fuoco d'artificio - non una bomba - che una volta lanciato forma uno zigzag in cielo con tanto di scia luminosa. Il costo? Basso se si confrontano i prezzi degli 'illustri' precedenti: 50 euro. Per venire incontro agli acquirenti in tempo di crisi, assicurano i bancarellari.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Roma
Roma, truffe con falsi incidenti: arrestati 6 medici e 2 avvocati
Napoli
Napoli, assenteismo ospedale Loreto Mare: 94 indagati, 55 arresti
Campidoglio
Roma, Raggi in ospedale per controlli dopo un lieve malore
Campidoglio
Roma, medici: Raggi in netto miglioramento, si valuta uscita
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech