giovedì 23 febbraio | 15:08
pubblicato il 07/ott/2013 15:19

Toscana: ritrovato corpo bambino disperso nel grossetano

(ASCA) - Firenze, 7 ott - Poco dopo le 13 e' stato ritrovato il corpo del bambino disperso sabato notte in seguito all'ondata di piena che ha interessato il torrente Satello, affluente del fiume Pecora, nel comune di Massa Marittima (Gr). Il corpo del bimbo di sei anni e' stato ritrovato a 7 chilometri circa dal luogo in cui era stata rinvenuta l'automobile.

Continuano ininterrottamente le ricerche del padre del bambino, con squadre che operano a terra, lungo i 14 chilometri che portano alla foce, e per via fluviale, dove sono all'opera corpi specializzati dei Vigili del Fuoco: fluviali e sommozzatori. Impegnate anche le unita' cinofile.

La ricerca e' complessa perche' tutta l'area lungo il torrente e' sommersa da detriti e tronchi di alberi scesi a valle con la piena. Il luogo da perlustrare presenta numerose asperita' e richiedera'anche l'intervento di squadre specializzate che dovranno calarsi con le corde.

afe/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Papa
Papa: scandaloso dire "sono cattolico" e riciclare denaro
Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Campidoglio
Grillo in Campidoglio: su stadio Roma decidono Raggi e Consiglio
Milano
Dopo le palme in piazza Duomo a Milano arrivano i banani
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Grana Padano, nuovo marchio indica provenienza latte su confezioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech