domenica 26 febbraio | 15:30
pubblicato il 06/set/2013 19:39

Toscana: ritrovati 2 turisti svizzeri dispersi in montagna all'Elba

Toscana: ritrovati 2 turisti svizzeri dispersi in montagna all'Elba

(ASCA) - Firenze, 6 set - E' stata avvistata dall'elicottero del Servizio antincendi boschivi della regione Toscana la coppia di turisti svizzeri che si e' persa nel pomeriggio sul Monte Capanne, all'Isola d'Elba. I due - riferisce una nota - sono stati soccorsi dalle squadre intervenute nella ricerca e, dopo essere stati rifocillati, sono stati accompagnati alla funivia. L'intervento del velivolo era stato richiesto dal Corpo forestale dello Stato, i carabinieri e i Vigili del fuoco impegnati, insieme a gruppi di volontari, nelle ricerche.

Erano stati gli stessi turisti elvetici a comunicare per telefono all'albergo l'emergenza, senza tuttavia riuscire a fornire indicazioni utili per il ritrovamento. Le ricerche sono, infatti, state anche complicate dal fatto che la particolare scheda telefonica installata sul cellulare non consentiva la radiolocalizzazione.

com-stt/sam/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Roma
Spari davanti a discoteca di Roma: un fermato e un denunciato
Maltempo
Allerta temporali su Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia
Terrorismo
Isis, espulsi 2 tunisini: uno era tra i contatti di Amri
Papa
Papa ai parroci: siate vicini ai giovani che scelgono di convivere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech