sabato 10 dicembre | 12:04
pubblicato il 13/lug/2011 09:32

Torre del Greco, ospedale Maresca è salvo: pronto soccorso resta

Apertura della Regione dopo protesta contro il declassamento

Torre del Greco, ospedale Maresca è salvo: pronto soccorso resta

Milano, 13 lug. (askanews) - L'ospedale di Torre del Greco è salvo. Dopo la protesta contro il declassamento del "Maresca" previsto nel piano di rientro della spesa sanitaria campana, la Regione si è impegnata a mantenere il "pronto soccorso" del nosocomio che serve il comune di 90 mila abitanti alle porte di Napoli.L'apertura della regione è arrivata dopo giornate di tensione che hanno visto la protesta di migliaia di persone, il blocco dell'autostrada Salerno-Reggio Calabria, lo sciopero generale e la serrata dei negozi. Una protesta che ha coinvolto una folta schiera di associazioni e organizzazioni sindacali, di politici locali e semplici cittadini. Il Maresca è un presidio opsedaliero importante: il suo bacino di utenza è di oltre 300mila abitanti se si contano anche i cittadini di altri comuni dell'area vesuviana, da Ercolano a San Sebastiano al Vesuvio, che fanno riferimento all'ospedale di Torre del greco per le urgenze e l'ambulatorio di pediatria

Gli articoli più letti
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina