venerdì 24 febbraio | 12:12
pubblicato il 22/dic/2011 10:47

Torino,scontro con 2 vittime con pullman Torino Calcio:2 arresti

L'incidente il 9 ottobre sull'A21

Torino,scontro con 2 vittime con pullman Torino Calcio:2 arresti

Roma, 22 dic. (askanews) - Due persone di 39 e 27 anni, di Torino, sono state arrestate martedì scorso dalla Polizia stradale del capoluogo piemontese con l'accusa di aver provocato lo scorso 9 ottobre il tamponamento a catena sull'autostrada Piacenza-Torino, vicino la barriera di Trofarello, nel quale fu coinvolto il pullman del Torino Calcio. Nello scontro rimasero uccisi due ragazzi di 35 e 31 anni, di ritorno con un amico da una gita al mare, dopo che la Bmw sulla quale viaggiavano, colpita da un altro mezzo, era andata ad incastrarsi sotto il motore del pullman del Torino, prendendo fuoco. In merito all'incidente la Stradale sta valutando la posizione di altre tre persone, nei confonti delle quali però non sono state emesse ordinanze di custodia cautelare. Per questa mattina è fissato l'interrogatorio dell'arrestato di 39 anni. Conferenza stampa alle 11 alla sede della sottosezione autostradale di Torino, in Corso Giambone, 2.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: in arrivo venti forti al Centro-Nord
Papa
Papa: scandaloso dire "sono cattolico" e riciclare denaro
Roma
Roma, truffe con falsi incidenti: arrestati 6 medici e 2 avvocati
Berlusconi
Berlusconi a pm: minacce da olgettina, voleva 1 mln per tacere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Astrofisica, indizi di materia oscura nel cuore di Andromeda?
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech