domenica 19 febbraio | 15:59
pubblicato il 25/gen/2014 12:51

Torino: strage di Caselle, fermata l'ex colf

Torino: strage di Caselle, fermata l'ex colf

(ASCA) - Roma, 25 gen 2014 - Svolta nelle indagini del triplice omicidio di Caselle del 3 gennaio. Nella notte i carabinieri del nucleo investigativo di Torino, sotto la direzione della Procura della Repubblica, hanno fermato Dorotea De Pippo, 55 anni, la ex colf della famiglia sterminata, ''nei cui confronti sono stati acquisiti gravi e convergenti elementi di responsabilita'''.

La donna si era sempre dichiarata estranea ai delitti e aveva detto di odiare il suo compagno dopo il suo arresto.

Gli inquirenti pero' non le hanno mai creduto. Dorotea e' dunque finita in manette con l'accusa di essere stata la complice del compagno nell'assassinio di Claudio Allione, della moglie Maria Angela Greggio e della suocera, l'anziana Emilia Campo Dall'Orto. rba/gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Campidoglio
Raggi: vogliamo stadio della Roma ma nel rispetto della legge
Immigrati
Guardia costiera: oggi 358 migranti salvati nel Mediterrano
Cinema
Napoli ricorda Totò a 50 anni da morte con show e set ricreati
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia