lunedì 16 gennaio | 12:29
pubblicato il 29/mar/2013 13:23

Torino, sequestrati migliaia di gioielli contraffatti

Scoperti dalla Guardia di Finanza in due negozi di bigiotteria

Torino, sequestrati migliaia di gioielli contraffatti

Torino, (askanews) - Collane, spille, braccialetti, tutti di provenienza incerta e con marchi contraffatti. Una montagna di bigiotteria fuori norma scoperta dalla Guardia di Finanza di Torino in due negozi del capoluogo piemontese, uno proprio in pieno centro, vicino a Piazza Castello. Gli oltre 222.000 oggetti sequestrati erano privi della regolare etichetta, quindi senza alcuna indicazione sulla provenienza e soprattutto sulla presenza o meno di materiali pericolosi che potevano mettere a rischio la salute dell'acquirente. Non solo, moltissimi monili avevano marchi contraffatti che riproducevano il nome di grandi e costose firme, da "Chanel", "Louis Vuitton", "Guess" e "Bulgari".L'ennesimo sequestro dimostra quanto fiorente sia il mercato della contraffazione che un oltre ad essere rischioso per la salute di chi compra crea un enorme danno all'economia, con un giro d'affari di 7 miliardi di euro, mezzo punto percentuale del PIL nazionale.

Gli articoli più letti
Comuni
Consenso dei sindaci: vince Appendino, Raggi precipita penultima
Maltempo
P. Civile: ancora neve al centro-sud, venti forti anche al nord
Roma
Roma, manutenzioni bus Cotral truccate: un arresto e 50 indagati
Napoli
Napoli, scoppia bombola del gas: un morto e almeno due feriti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Il prototipo della nuova Civic Type R debutta al Salone di Tokyo
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
On line il sito del Fondo Astoi a tutela dei viaggiatori
Energia e Ambiente
Energia, Bellanova: Italia con Enea all'avanguardia internazionale
Moda
Milano Moda uomo, i quadri viventi di Antonio Marras
Scienza e Innovazione
Spazio, prima passeggiata spaziale per il francese Thomas Pesquet
TechnoFun
Arriva Switch, la nuova console trasformista di Nintendo
Sistema Trasporti
A Milano il car sharing DriveNow apre alle auto elettriche