lunedì 05 dicembre | 11:50
pubblicato il 17/dic/2013 09:21

Torino: secondino uccide in carcere ispettore e poi si spara

Torino: secondino uccide in carcere ispettore e poi si spara

(ASCA) - Torino, 17 dic - ''E' notizia di pochi minuti fa una tragedia accaduta nel carcere torinese 'Lo Russo Cotugno': nel bar interno un assistente di Polizia penitenziaria ha sparato ed ucciso un ispettore e poi ha rivolto l'arma contro di se'. Gravemente ferito, stanno tentando in tutti i modi di salvargli la vita''. Lo riferisce in una nota il Sindacato autonomo polizia penitenziaria (Sappe), tra i piu' rappresentativi della categoria. Poco dopo, pero', il secondino è deceduto. ''E' una notizia agghiacciante. Non si conoscono ancora le ragioni del gesto, ma e' una tragedia che colpisce tutta la Polizia penitenziaria di Torino, tra l'altro quotidianamente provata da difficili, pericolose e stressanti condizioni di lavoro'', commenta Donato Capece, segretario generale Sappe. com-stt/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari