martedì 06 dicembre | 13:49
pubblicato il 14/gen/2014 10:00

Torino: rapine seriali con fucile a canne mozze, due arresti

Torino: rapine seriali con fucile a canne mozze, due arresti

(ASCA) - Torino, 14 gen 2014 - I carabinieri di Torino hanno arrestato due rapinatori seriali di locali pubblici che avevano terrorizzato i commercianti dell'area del nord torinese. Si tratta, spiegano i carabinieri in una nota, di 6 rapine accertate e molti altri episodi ancora da verificare. Sono stati colpiti supermercati, negozi e un fast food, di una nota catena internazionale, all'ora di maggiore presenza di clienti e di denaro. Dai sistemi di sorveglianza le immagini con le minacce alle cassiere, fucile a canne mozze o pistola in pugno, sotto gli occhi spaventati dei clienti, tra cui bambini. Sotto la lente d'ingrandimento dei militari anche altre rapine a distributori di benzina, tabaccai, negozi di abbigliamento e bar. I dettagli dell'operazione saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che si terra' alle 11 presso la sede del comando provinciale dei carabinieri di Torino.

com/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Calcio
Avviato procedimento disciplinare per vigile tifoso della Roma
Mafia
Operazione antimafia tra Ragusa e Caltanissetta: sette arresti
Violenza minori
A Napoli abbandona neonato in spazzatura:arrestata, bimbo salvo
Maltempo
Allerta maltempo: temporali sulle due Isole e sulla Calabria
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Mantegna contro Margherita: la pizza cambia nome e si veste d'arte
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Luci di Natale: come smaltire quelle vecchie e tutelare l'ambiente
Scienza e Innovazione
AsiaHaptics 2016, Università di Siena premiata per guanto robotico
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni