mercoledì 22 febbraio | 17:01
pubblicato il 30/lug/2013 10:37

Torino: rapina a gestore slot machine, tre arresti

Torino: rapina a gestore slot machine, tre arresti

(ASCA) - Torino, 30 lug - I carabinieri della stazione di Torino Campidoglio hanno individuato e identificato una banda criminale rumena responsabile di una rapina ad un gestore di slot-machine. E' quanto si apprende da una nota diffusa dal comando provinciale di Torino in cui si specifica che i ladri, coperti da un passamontagna, sono entrati nel bar di proprieta' di un cittadino cinese e, dopo aver minacciato, imbavagliato e colpito con calci e pugni un dipendente, hanno portato via un distributore cambiamonete delle slot machine, contenente circa 8mila euro, sradicandolo con un palanchino.

Nel raid la banda ha rubato anche un computer portatile, l'incasso della giornata e una collanina di oro e il portafoglio della vittima.

I carabinieri hanno arrestato tre romeni.

L'identificazione dei rapinatori e' stata possibile grazie alle impronte digitali lasciate dai ladri sul nastro adesivo utilizzato per immobilizzare la vittima.

red/res

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Roma
Fiumicino "si offre" per stadio Roma: 'Qui tutto ciò che serve'
Vaticano
Vaticano: sorveglieremo per evitare abusi di simboli Santa Sede
Carige
Truffa a Carige, l'ex presidente Berneschi condannato a 8 anni
Chiesa
Presunti festini gay a Napoli, il card. Sepe sospende sacerdote
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Spazio, astronauti italiani e cinesi lavoreranno fianco a fianco
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
De Caro, alta velocità Brescia-Verona a marzo ok da Cipe