domenica 26 febbraio | 00:27
pubblicato il 12/giu/2012 12:35

Torino, parrucchieri cinesi abusivi nel mirino della Finanza

In operazione delle Fiamme Gialle 13 denunciati

Torino, parrucchieri cinesi abusivi nel mirino della Finanza

Torino (askanews) - I parrucchieri low cost nel mirino della Finanza a Torino. Sbarrate le saracinesche di tredici negozi gestiti da cittadini cinesi dopo le ripetute proteste di acconciatori ed estetiste contro una pratica abusiva e una concorrenza economicamente sleale. La chiusura dei negozi è stata disposta per le violazioni alle norme igienico sanitarie e per diverse infrazioni tributarie, amministrative e penali. Le Fiamme Gialle hanno complessivamente eseguito oltre 30 controlli che hanno portato alla denuncia di 13 parrucchieri privi della qualifica professionale. Questi ultimi, inoltre, erano assistiti da uno studio di consulenza di Torino che veniva compensato con una percentuale dei guadagni. Secondo le indagini, infatti, lo studio, attraverso prestanome, garantiva la 'copertura' tecnica. Per questi e i titolari dello studio, in tutto 15 persone, è scattata la denuncia per concorso nel reato di falso in atto pubblico.

Gli articoli più letti
Roma
Spari davanti a discoteca di Roma: un fermato e un denunciato
Maltempo
Allerta temporali su Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia
Terrorismo
Isis, espulsi 2 tunisini: uno era tra i contatti di Amri
Papa
Papa ai parroci: siate vicini ai giovani che scelgono di convivere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech