venerdì 24 febbraio | 15:54
pubblicato il 14/ott/2013 19:53

Torino, ministro Kyenge incontra Rachid: un esempio per immigrati

L'ingegnere marocchino vendeva accendini per pagare gli studi

Torino, ministro Kyenge incontra Rachid: un esempio per immigrati

Torino (askanews) - E' diventata un simbolo di riscatto e speranza la storia di Rachid Khadiri Abdelmoula, il ragazzo di origine marocchina che si è laureato in ingegneria al Politecnico di Torino mentre per mantenersi vendeva accendini in centro città. La sua storia ha colpito anche il ministro per l'Integrazione Cecile Kiyenge che ha incontrato il neo laureato a Torino."Una storia molto bella un esempio da portare fuori, da esportare e credo che tutto il merito vada a lui, per incoraggiare i ragazzi a segure la sua strada, a credere nei propri sogni e credo che questo è molto belloL'incontro è avvenuto in occasione della presentazione del Rapporto sulle "diseguaglianze nei diritti e nelle condizioni di vita degli immigrati".

Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: in arrivo venti forti al Centro-Nord
Roma
Roma, truffe con falsi incidenti: arrestati 6 medici e 2 avvocati
Napoli
Napoli, assenteismo ospedale Loreto Mare: 94 indagati, 55 arresti
Berlusconi
Berlusconi a pm: minacce da olgettina, voleva 1 mln per tacere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide:asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech