martedì 28 febbraio | 11:27
pubblicato il 17/giu/2011 09:28

Torino-Lione/ Perquisita abitazione del leader movimento No Tav

Mentre continua presidio alla Maddalena per impedire avvio lavori

Torino-Lione/ Perquisita abitazione del leader movimento No Tav

Torino, 17 giu. (askanews) - Questa mattina presto e' stata perquisita l'abitazione di Alberto Perino, uno dei leader storici dei No Tav, mobilitato ormai da fine maggio al presidio della Maddalena di Chiomonte (Torino), realizzato per impedire l'avvio dei cantieri per lo scavo del tunnel geognostico, propedeutico alla realizzazione dell'infrastruttura ferroviaria Torino-Lione.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Droga
Maxi operazione antidroga allo Zen di Palermo: 24 arresti
Biotestamento
Marco Cappato: Fabo è morto alle 11.40
Maltempo
Allerta Protezione civile: pioggia e venti forti al Centro-Nord
Terremoti
Sisma Centro Italia, Errani: grandissimo rischio spopolamento
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
SpaceX invierà due turisti spaziali attorno alla Luna a fine 2018
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech