martedì 06 dicembre | 09:19
pubblicato il 08/giu/2013 18:34

Torino, l'orgoglio omosessuale dedica la sfilata alla famiglia

Assente Piero Fassino a causa della morte improvvisa della madre

Torino, l'orgoglio omosessuale dedica la sfilata alla famiglia

Torino (askanews) - L'hanno ribattezzato "family pride" per sottolineare che esistono anche altre tipologie di famiglia, oltre a quella formata da un uomo e una donna, che meritano ugualmente di essere riconosciute, tutelate, sostenute e integrate. Lo ha detto lo stesso sindaco di Torino, Piero Fassino, assente per l'improsvisa morte della mamma alla festa dell'orgoglio omosessuale del capoluogo piemontese. Tra la folla anche politici e rappresentanti sindacali come Federico Bellomo, segretario provinciale della Fiom-Cgil e Giorgio Airaudo, deputato di Sinistra, ecologia e libertà."Dovunque ci sia da affermare i diritti delle persone - ha spiegato Bellomo - noi ci siamo perché i diritti si possono essere difesi in varie situazioni mi pare anche giusta la provocazione di legare al tema del pride quello della famiglia"."Questo Paese - ha detto Airaudo - rischia di restare l'ultimo in Europa sui diritti, peraltro questi sono diritti che non costano: il riconoscimento delle famiglie, dei bambini nelle famiglie non eterosessuali. un dirtto che non costa e che va riconosciuto e questo governo potrebbe realizzarlo".A sfilare per il centro della città tra musica e balli, con lo slogan "Quante famiglie conosci?" centinaia di persone con costumi stravaganti e appariscenti drag queen. In testa alla sfilata 18 carri guidati dal trenino delle associazioni di genitori e amici di omosessuali.

Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta maltempo: temporali sulle due Isole e sulla Calabria
Mafia
Operazione antimafia tra Ragusa e Caltanissetta: sette arresti
Immigrati
Guardia costiera: salvati 231 migranti nel Mediterraneo
Calcio
Avviato procedimento disciplinare per vigile tifoso della Roma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari