venerdì 09 dicembre | 20:49
pubblicato il 10/ago/2011 18:27

Torino/ Gioielliere spara e uccide rapinatore,arrestato complice

Entrambi rapinatori italiani e trentenni

Torino/ Gioielliere spara e uccide rapinatore,arrestato complice

Roma, 10 ago. (askanews) - Un rapinatore morto e un suo complice arrestato. E' il bilancio di una rapina con vittima avvenuta a Torino, nel quartiere San Salvario. A sparare contro il rapinatore, di nazionalità italiana come il complice arrestato dai carabinieri, è stato il gioielliere che era stato preso di mira dai due. Il fatto è avvenuto alle 17.30 in via Ormea a Torino. A quanto riferiscono fonti dei carabinieri sembra che il gioiellere abbia sparato ai due rapinatori, entrambi trentenni e italiani, che si sono poi dati alla fuga. Ma dopo pochi metri uno dei due si è accasciato. Sul posto sono arrivati i carabinieri e i sanitari del 118 che hanno tentato di rianimare l'uomo ma non c'e' stato nulla fare. Il complice si trova ora in caserma.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Usa, Pecoraro Scanio: nomina Pruitt a Epa pericolo per l'Ambiente
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina