martedì 21 febbraio | 10:07
pubblicato il 10/mar/2011 12:35

Torino, Gdf sgomina una banda che importava droga dal Sudamerica

Stupefacenti nascosti in carrelli catering di aerei, 13 arresti

Torino, Gdf sgomina una banda che importava droga dal Sudamerica

Nascondevano la droga nei carrelli del catering sugli aerei per trasportarla dal sud America in Italia. A sgominare l'organizzazione la Guardia di Finanza di Torino che, in collaborazione con il Servizio centrale di investigazione sulla criminalità organizzata, ha arrestato 13 persone presunte appartenenti a una banda criminale che gestiva il traffico di stupefacenti dal Sud America. La base operativa era in Piemonte, ma le ramificazioni arrivavano in Lombardia e in Centro Italia. Le indagini, partite lo scorso anno, avevano già portato al sequestro, in più occasioni, di 43 chili di cocaina e 30 chili di hashish. L'operazione, denominata "Giove", ha permesso di bloccare un traffico di droga proveniente dal Sud America via mare e via aerea.

Gli articoli più letti
Taxi
Sciopero Taxi, base prepara blitz a Roma. Delrio: regolamentare
Roma
Roma, grave il bimbo di 3 mesi rapito dal padre a Monterotondo
Mafia
Chieti, operazione antimafia dei Carabinieri: 19 arresti
Salute
Infarto, 1 struttura sanitaria su 2 non ripetta volumi ministero
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia