domenica 11 dicembre | 14:48
pubblicato il 10/mar/2011 12:35

Torino, Gdf sgomina una banda che importava droga dal Sudamerica

Stupefacenti nascosti in carrelli catering di aerei, 13 arresti

Torino, Gdf sgomina una banda che importava droga dal Sudamerica

Nascondevano la droga nei carrelli del catering sugli aerei per trasportarla dal sud America in Italia. A sgominare l'organizzazione la Guardia di Finanza di Torino che, in collaborazione con il Servizio centrale di investigazione sulla criminalità organizzata, ha arrestato 13 persone presunte appartenenti a una banda criminale che gestiva il traffico di stupefacenti dal Sud America. La base operativa era in Piemonte, ma le ramificazioni arrivavano in Lombardia e in Centro Italia. Le indagini, partite lo scorso anno, avevano già portato al sequestro, in più occasioni, di 43 chili di cocaina e 30 chili di hashish. L'operazione, denominata "Giove", ha permesso di bloccare un traffico di droga proveniente dal Sud America via mare e via aerea.

Gli articoli più letti
Papa
Papa: prega per Aleppo. Guerra cumulo soprusi e falsità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina