sabato 10 dicembre | 10:41
pubblicato il 25/lug/2012 16:46

Torino, esodati su "Un tram chiamato desidero...la pensione"

La protesta organizzata da Cisl, Cgil e Uil

Torino, esodati su "Un tram chiamato desidero...la pensione"

Torino, (askanews) - Protesta a bordo di un tram per gli esodati torinesi, subito ribattezzato con una provocazione cinematografica "Un tram chiamato desiderio", anche se in questo caso non c'entra niente la passione, l'obiettivo a cui si anela è la pensione. La manifestazione partita da Piazza Castello davanti alla Prefettura è stata organizzata da Cgil, Cisl e Uil.Beppe Ferrante è uno dei rappresentanti del comitato lavoratori in mobilità di Torino che riunisce 700 lavoratori rimasti nel limbo"Noi chiediamo al governo di trovare una soluzione. Il riconoscimento del diritto di andare in pensione secondo le regole che c'erano quando sono usciti da azienda""Noi vogliamo soltanto che la Fornero ci dia modo di andare in pensione".

Gli articoli più letti
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina