lunedì 20 febbraio | 01:38
pubblicato il 26/gen/2013 12:05

Torino, ennesimo falso dentista scoperto dalla GdF

Colto in flagranza di reato mentre "curava" un paziente

Torino, ennesimo falso dentista scoperto dalla GdF

Torino (askanews) - Effettuava la professione di dentista nel suo studio, adiacente all'abitazione della madre in provincia di Torino; aveva code di pazienti, ai quali prescriveva cure e medicinali conservando faldoni di documenti con dati sensibili rlativi alle loro condizioni cliniche. L'unico particolare è che il "dentista" in questione era totalmente abusivo. Non aveva alcun titolo professionale per esercitare. E' stato colto in flagranza di reato dai militari della Guardia di Finanza, che lo hanno sorpreso con gli strumenti del mestiere in mano, mentre curava un paziente. Il sedicente professionista è stato denunciato all'autorità giudiziaria per esercizio abusivo della professione medica, svolta peraltro in condizioni igienico-sanitarie precarie. Nel corso dell'operazione è stato sequestrato il locale adibito a studio medico, le attrezzature utilizzate per l'esercizio della professione, numerosi protesi, siringhe ed attrezzature medicali.

Gli articoli più letti
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia