domenica 04 dicembre | 21:59
pubblicato il 01/ott/2012 15:27

Torino, due italiani arrestati per l'omicidio di un 64enne

La vittima Domenico Galea ucciso a colpi di pistola

Torino, due italiani arrestati per l'omicidio di un 64enne

Torino, (askanews) - Un omicidio maturato nel mondo dello spaccio di stupefacenti torinese. I carabinieri di Torino hanno arrestato due italiani ritenuti gli assassini che sabato scorso hanno ucciso a colpi di pistola in strada Domenico Galea di 64 anni. In manette sono finiti Giuseppe Maviglia, 42 anni, e Roberto Comperatore, 32 anni, già noti alle forze dell'ordine per traffico di droga come spiega il tenente Antonio Bagnato."I soggetti innanzitutto sono entrambi calabresi, che non significa necessariamente appartenenza alla criminalità organizzata, sebbene le modalità con cui l'omicidio è stato compiuto con una violenza efferata, con l'intento di uccidere". Le indagini sono state velocizzate dalle testimonianze raccolte, che hanno permesso di risalire all'identità dei killer aggiunge il colonnello Domenico Mascoli."L'interrogatorio ha confermato quanto emerso dalle indagini, ovvero che i due si trovavano sul posto al momento del delitto".

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari