lunedì 27 febbraio | 08:39
pubblicato il 10/mag/2012 19:26

Torino, convegno con Profumo: tensione studenti-polizia -VideoDoc

Volevano incontrare il ministro ma forze ordine li fermano

Torino, convegno con Profumo: tensione studenti-polizia -VideoDoc

Torino, (askanews) - Contestato il ministro dell'Istruzione, Francesco Profumo, oggi a Torino, dove ha partecipato ad un convegno sulle prospettive dei giovani di oggi.I ragazzi, che fanno capo al gruppo Studenti Indipenti, Last e Verdi 15 Occupata volevano entrare al convegno torinese per assistere ai lavori e parlare col ministro, ma al loro arrivo hanno trovato un cordone di polizia e carabinieri."I nostri pass sono stati annullati" lamentano i ragazzi, al grido: "chiediamo democrazia, ma ci danno polizia".

Gli articoli più letti
Biotestamento
Dj Fabo in Svizzera, visite mediche per decidere l'eutanasia
Campidoglio
Roma, Colomban: progetto taglio partecipate senza licenziamenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech