sabato 03 dicembre | 01:58
pubblicato il 10/mag/2012 19:26

Torino, convegno con Profumo: tensione studenti-polizia -VideoDoc

Volevano incontrare il ministro ma forze ordine li fermano

Torino, convegno con Profumo: tensione studenti-polizia -VideoDoc

Torino, (askanews) - Contestato il ministro dell'Istruzione, Francesco Profumo, oggi a Torino, dove ha partecipato ad un convegno sulle prospettive dei giovani di oggi.I ragazzi, che fanno capo al gruppo Studenti Indipenti, Last e Verdi 15 Occupata volevano entrare al convegno torinese per assistere ai lavori e parlare col ministro, ma al loro arrivo hanno trovato un cordone di polizia e carabinieri."I nostri pass sono stati annullati" lamentano i ragazzi, al grido: "chiediamo democrazia, ma ci danno polizia".

Gli articoli più letti
Inchiesta Roma
Mafia Capitale, altro processo: chiesto giudizio per 24 persone
Criminalità
Roma, imprenditore sequestrato e seviziato per usura: 3 arresti
Censis
Censis: paura degli stranieri, immigrazione preoccupa 44% italiani
Censis
Bullismo, oltre metà 11-17enni ha subìto comportamenti offensivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari