martedì 17 gennaio | 12:53
pubblicato il 11/dic/2011 16:08

Torino/ Assalto campo rom, Cancellieri: nulla lo può giustificare

"Non passerà idea che violenza sia strada per scaricare disagio"

Torino/ Assalto campo rom, Cancellieri: nulla lo può giustificare

Roma, 11 dic. (askanews) - Dura condanna del ministro dell'Interno Annamaria Cancellieri a quella che il ministro stesso bolla come "spedizione punitiva", avvenuta al campo rom del quartiere le Vallette di Torino, dopo la denuncia di uno stupro inventato da parte di una ragazzina di 16 anni: "Nulla può giustificare" quell'assalto, avverte Cancellieri e "non faremo passare l'idea che la violenza sia la strada per scaricare tensioni sociali, stati di disagio, arretratezza culturale". "Non si fa giustizia da soli. E, nel caso dell'assalto al campo rom di Torino, è una 'ingiustizia fatta da soli'", dichiara il ministro, sottolineando: "Nulla, neppure la rabbia, l'emarginazione, i pregiudizi, possono giustificare episodi come quello che è successo sabato sera alle Vallette. A nessuno deve passare per la testa che i problemi si risolvono con la violenza. Meno che mai con la violenza nei confronti del 'diverso', dello 'straniero'". "Torino - aggiunge Cancellieri - è la città che, da sempre, ha dato esempio concreto di convivenza civile che non si identifica in quel manipolo che ha incendiato la casa dei rom. Per questo, condannando l'episodio di sabato sera, si condanna ogni azione violenta, giustizialista, razzista in qualsiasi parte del Paese". Il ministro non fa sconti e avverte: "Non può, non deve e non faremo passare l'idea che c'è qualcuno, o qualche gruppo, che sta al di sopra di altri. Non può, non deve e non faremo passare l'idea che la violenza sia la strada per scaricare tensioni sociali, stati di disagio, arretratezza culturale". E - conclude - "con la presenza dello Stato, con l'educazione, con la cultura, con la solidarietà, dobbiamo cancellare il concetto stesso di 'spedizioni punitive', espressione che deve restare relegata ai libri di storia."

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bancarotta
Bancarotta, a Reggio Calabria 7 ordinanze cautelari
Criminalità
Assalti ai bancomat in Veneto e Lombardia: 15 arresti
Immigrati
Naufragio nel Mediterraneo, a Trapani 38 superstiti e 4 vittime
Cucchi
Cucchi, pm contesta omicidio preterintenzionale a 3 carabinieri
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Auto, nel 2016 vendite in Europa +6,5% oltre i 15 milioni
Enogastronomia
In Cina il liquore invecchia nelle canne di bambù
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Spazio, è morto Eugene Cernan: ultimo uomo a camminare sulla Luna
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Tempesta di neve in Tunisia: migliaia di auto intrappolate