domenica 19 febbraio | 16:00
pubblicato il 23/feb/2011 10:22

Toni Servillo a studenti di Caserta: gli attori non sono alieni

L'interprete di "Gomorra" presenta "Una vita tranquilla"

Toni Servillo a studenti di Caserta: gli attori non sono alieni

Un attore non è un alieno e si può essere protagonisti del mondo culturale anche vivendo a Caserta. Toni Servillo, il grande interprete che ha scelto di rimanere a vivere nella città campana, ha incontrato gli studenti del liceo Giannone e ha parlato ai ragazzi del suo mestiere. Dal palco del Dual Village, Servillo ha anche voluto parlare dei molti stereotipi che circondano il lavoro degli attori. Toni Servillo ha presentato il suo film "Una vita tranquilla", che racconta di un uomo e un padre che non può sfuggire al suo passato. L'attore di "Gomorra" e "Il divo" ha infine voluto sottolineare che Caserta è una città "piena di talenti".

Gli articoli più letti
Campidoglio
Raggi: vogliamo stadio della Roma ma nel rispetto della legge
Immigrati
Guardia costiera: oggi 358 migranti salvati nel Mediterrano
Cinema
Napoli ricorda Totò a 50 anni da morte con show e set ricreati
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia