venerdì 09 dicembre | 06:59
pubblicato il 23/feb/2011 10:22

Toni Servillo a studenti di Caserta: gli attori non sono alieni

L'interprete di "Gomorra" presenta "Una vita tranquilla"

Toni Servillo a studenti di Caserta: gli attori non sono alieni

Un attore non è un alieno e si può essere protagonisti del mondo culturale anche vivendo a Caserta. Toni Servillo, il grande interprete che ha scelto di rimanere a vivere nella città campana, ha incontrato gli studenti del liceo Giannone e ha parlato ai ragazzi del suo mestiere. Dal palco del Dual Village, Servillo ha anche voluto parlare dei molti stereotipi che circondano il lavoro degli attori. Toni Servillo ha presentato il suo film "Una vita tranquilla", che racconta di un uomo e un padre che non può sfuggire al suo passato. L'attore di "Gomorra" e "Il divo" ha infine voluto sottolineare che Caserta è una città "piena di talenti".

Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni