lunedì 23 gennaio | 06:01
pubblicato il 07/ago/2014 17:44

Tolleranza zero a Capri contro gli ormeggi abusivi delle barche

Tolti corpi morti e catene dal porto

Tolleranza zero a Capri contro gli ormeggi abusivi delle barche

Capri, (askanews) - Tolleranza zero a Capri contro gli ormeggi abusivi delle barche. La Procura di Napoli si è mossa per mettere ordine negli ormeggi nello specchio del porto di Marina Grande sull'isola azzurra. Circa trenta uomini della guardia costiera-capitaneria di porto e della guardia di finanza hanno preso parte al blitz scattato nell'ambito di un inchiesta su ormeggi e concessioni demaniali. I sommozzatori insieme ai militari a terra, sotto gli occhi incuriositi dei turisti, hanno cominciato la rimozione e il sequestro di centinaia e centinaia di metri di catene abusivamente utilizzati per gli attracchi delle barche. L'operazione ha riguardato il Gruppo Motoscafisti, storica cooperativa che effettua servizi di giri dell'isola e transfert turistici, che, secondo l'accusa, occupava abusivamente per l'ormeggio delle proprie imbarcazioni uno specchio d'acqua eccedente le aree regolarmente in concessione demaniale.

Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, il numero dei dispersi sale a 24
Terremoti
Enel: diga Campotosto sicura ma deciso un ulteriore svuotamento
Terremoti
Terremoto, pres. Grandi rischi: dighe Campotosto rischio Vajont
Maltempo
Hotel Rigopiano, Curcio: c'è speranza di trovare dispersi vivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4