venerdì 20 gennaio | 13:30
pubblicato il 09/dic/2013 12:09

Tir: tensione a Torino. Bombe carta davanti alla Regione Piemonte

(ASCA) - Torino, 9 dic - Dopo un corteo che per circa due ore ha girato per il centro della citta' paralizzando il traffico, il movimento dei forconi e' tornato nuovamente in Piazza Castello. Qui, alcune centinaia di persone hanno fronteggiato le forze dell'ordine schierate a difesa del palazzo della Regione. Un gruppo guidato da ultras del Toro che si sono uniti alla protesta, dopo aver gridato slogan e insulti verso la giunta regionale, ha manifestato l'intenzione di entrare nel palazzo. Sono stati lanciati alcuni fumogeni e bombe carta e al momento la tensione sta crescendo. eg/bra/gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Campidoglio
Raggi: la Giunta capitolina approva emendamento a Bilancio
Maltempo
Valanga Rigopiano, Soccorso alpino: trovati vivi 6 dispersi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Our Place in Space, in mostra l'Universo nelle immagini di Hubble
TechnoFun
A Unidata gara per frequenze reti radio a larga banda
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale