venerdì 09 dicembre | 13:39
pubblicato il 07/mar/2013 10:50

Tir contro un albero, muore sul colpo autotrasportatore a Palermo

Per la forza dell'impatto si è piegato un pino

Tir contro un albero, muore sul colpo autotrasportatore a Palermo

Palermo, (askanews) - Non si arresta la scia di sangue che da giorni sta interessando le strade siciliane. Un autotrasportatore palermitano, Francesco Arancio di 55 anni, è morto dopo essersi schiantato con il proprio furgone contro il guardrail, all'altezza dello svincolo di Villabate sull'autostrada A19 Palermo-Catania.L'uomo era diretto a Palermo quando ha perso il controllo del mezzo pesante, finendo fuori strada e concludendo la sua corsa contro un albero, che per la forza dell'impatto si è piegato. Per estrarre il corpo dell'autotrasportatore è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco.Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia stradale che hanno effettuato tutti i rilievi per ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente. Immediati anche i soccorsi del 118, che però non sono serviti a salvargli la vita. Arancio, infatti è morto sul colpo. E' possibile che il 55enne, vedovo e padre di tre figli, possa avere perso il controllo del camion per la stanchezza o per l'asfalto reso viscido dalla pioggia caduta in città.

Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
L'armonia di Umbria jazz sposa l'eccellenza dei vini di Orvieto
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina