lunedì 16 gennaio | 13:49
pubblicato il 28/feb/2013 12:18

ThyssenKrupp: familiari vittime occupano aula giudiziaria

(ASCA) - Torino, 28 feb - Non accenna a scemare la protesta dei familiari delle vittime della ThyssenKrupp dopo la sentenza d'appello che ha ridotto le condanne per gli imputati e derubricato ad omicidio colposo l'imputazione del principale imputato Harald Espenhahn. Le famiglie hanno infatti deciso di rimanere nell'aula dell'udienza malgrado il dibattimento si sia concluso da una ventina di minuti per protesta. ''Mi devono portare via di peso, voglio una risposta dal governo'', ha detto Laura Rodino', sorella di Rosario, morto nel rogo del 2007.

eg/sam/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Comuni
Consenso dei sindaci: vince Appendino, Raggi precipita penultima
Corruzione
Latina, appalti truccati: 10 arresti tra cui sindaco di Sperlonga
Roma
Roma, manutenzioni bus Cotral truccate: un arresto e 50 indagati
Maltempo
P. Civile: ancora neve al centro-sud, venti forti anche al nord
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Trump avverte Merkel su commercio: troppe Mercedes negli Usa
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
On line il sito del Fondo Astoi a tutela dei viaggiatori
Energia e Ambiente
Energia, Bellanova: Italia con Enea all'avanguardia internazionale
Moda
Milano Moda uomo, i quadri viventi di Antonio Marras
Scienza e Innovazione
Spazio, lanciato razzo di SpaceX dopo l'esplosione di settembre
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Anas: nel 2016 traffico in crescita, su tutta la rete +2,45%