domenica 22 gennaio | 20:01
pubblicato il 27/feb/2015 14:09

Terrorismo, Orlando: effettivo rischio di proselitismo in carcere

"Garantire diritto di culto a tutti i detenuti"

Terrorismo, Orlando: effettivo rischio di proselitismo in carcere

Roma, 27 feb. (askanews) - "E' effettivo il rischio proselitismo nelle carceri: abbiamo una percentuale molto alta di popolazione carceraria che proviene da paesi in cui sono attive organizzazioni jihadiste". Lo ha detto il ministro della Giustizia Andrea Orlando, ai microfoni di Radio24.

"Ddobbiamo fare in modo che non ci sia nessuna violaziona dei diritti che possa aumentare il consenso della jihad nella popolazione islamica che non significa sia necessariamente legata a questa visione ma che può diventarlo quando c'è qualche forme di discriminazione", ha aggiunto il guardasigilli.

"La libertà di culto nelle nostre carceri è assicurato a tutti, noi dobbiamo semplicemente applicare un diritto sancito dalla nostra costituzione", ha concluso.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, il numero dei dispersi sale a 24
Maltempo
Rigopiano: si continua a scavare sotto la pioggia. Rischio slavine
Papa
Papa: vedremo cosa farà Trump. Mi preoccupa sproporzione economica
Maltempo
Hotel Rigopiano, Curcio: c'è speranza di trovare dispersi vivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4