martedì 28 febbraio | 17:45
pubblicato il 27/feb/2015 14:09

Terrorismo, Orlando: effettivo rischio di proselitismo in carcere

"Garantire diritto di culto a tutti i detenuti"

Terrorismo, Orlando: effettivo rischio di proselitismo in carcere

Roma, 27 feb. (askanews) - "E' effettivo il rischio proselitismo nelle carceri: abbiamo una percentuale molto alta di popolazione carceraria che proviene da paesi in cui sono attive organizzazioni jihadiste". Lo ha detto il ministro della Giustizia Andrea Orlando, ai microfoni di Radio24.

"Ddobbiamo fare in modo che non ci sia nessuna violaziona dei diritti che possa aumentare il consenso della jihad nella popolazione islamica che non significa sia necessariamente legata a questa visione ma che può diventarlo quando c'è qualche forme di discriminazione", ha aggiunto il guardasigilli.

"La libertà di culto nelle nostre carceri è assicurato a tutti, noi dobbiamo semplicemente applicare un diritto sancito dalla nostra costituzione", ha concluso.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Droga
Maxi operazione antidroga allo Zen di Palermo: 24 arresti
Campidoglio
Roma, chiesto il giudizio immediato per Marra e Scarpellini
Firenze
Spari a auto dell'imprenditore amico di Renzi, 2 arresti a Firenze
Terremoti
Mibact: 73 opere d'arte recuperate nelle zone colpite dal sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, nanocubi per la diagnosi precoce di Alzheimer e Parkinson
Motori
La Turbo S E-Hybrid diventa modello più potente Porsche Panamera
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Favara: apre l'Alba Palace: quattro stelle di cultura e tradizione
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Spazio, ExoMars: Tgo si prepara a nuovi test degli strumenti
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech