martedì 21 febbraio | 11:03
pubblicato il 19/apr/2011 12:45

Terrorismo/ Motivi di salute, Concutelli torna in libertà

Decisione giudice esecuzione della pena per leader Ordine Nuovo

Terrorismo/ Motivi di salute, Concutelli torna in libertà

Roma, 19 apr. (askanews) - E' tornato in libertà Pierluigi Concutelli, l'ex terrorista di estrema destra che il 10 luglio del 1976 uccise a Roma il giudice Vittorio Occorsio. al 'comandante' di Ordine nuovo - secondo quanto riferito dal blog Fascinazione - sarebbe stata riconosciuta la sospensione della pena per le gravi condizioni di salute. Sempre secondo quanto spiegato dalla pagina web, Concutelli ha avuto di recente un grave ictus che gli impedisce di parlare e di alimentarsi regolarmente. Dopo il riconoscimento del beneficio da parte del giudice dell'esecuzione della pena, ha lasciato gli arresti domiciliari - era ospite del fratello a Portogruaro - ed è stato trasferito dagli amici. Il difensore, l'avvocato Emilio Siviero, non ha voluto rilasciare alcuna dichiarazione.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Taxi
Sciopero Taxi, base prepara blitz a Roma. Delrio: regolamentare
Roma
Roma, grave il bimbo di 3 mesi rapito dal padre a Monterotondo
Mafia
Chieti, operazione antimafia dei Carabinieri: 19 arresti
Salute
Infarto, 1 struttura sanitaria su 2 non ripetta volumi ministero
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia