domenica 22 gennaio | 02:46
pubblicato il 28/nov/2013 11:00

Terrorismo: Icsa, rete in franchising ma crescono i 'lupi solitari'

Terrorismo: Icsa, rete in franchising ma crescono i 'lupi solitari'

(ASCA) - Roma, 28 nov - Al Qaeda e' piu' che mai una rete in franchising, ''un marchio che appartiene a chi se ne appropria per rivendicare attentati, continuando nel contempo ad avere la forza e le capacita' di realizzare attacchi di grande e grandissima portata''. Ma, a livello di strategie terroristiche legate ad Al Qaeda, va crescendo un nuovo fenomeno, quello costituito ''dalla jihad individuale condotta da singoli lupi solitari''. Lo sostiene il ''Rapporto sul terrorismo internazionale di matrice jihadista. Il modello italiano di prevenzione e contrasto'', curato e realizzato dalla Fondazione Icsa e presentato stamane alla Camera dei Deputati. Secondo la Fondazione di ricerca i cosiddetti ''lupi solitari'' costituiscono la parte piu' recente dell'evoluzione della strategia qaedista con il ruolo del web che acquista una sempre maggiore centralita'. ''Il singolo aspirante jihadista, attirato dalla retorica di predicatori e di leader dei principali gruppi terroristici jihadisti, - si legge nel Rapporto - trova su internet il materiale per acquisire le conoscenze tecniche, come il confezionamento degli ordigni artigianali, e dopo aver selezionato in totale autonomia l'obiettivo da colpire, passa all'azione nel momento in cui si sente pronto, sapendo di rispondere ad un appello alla jihad, che la leadership di Al Qaeda ha permanentemente lanciato via internet''. Secondo l'Icsa, a livello planetario si registra anche ''il rafforzamento del terrorismo spontaneista che determina - si afferma - oltre ad una maggiore imprevedibilita', la difficolta' di individuazione di cellule o singoli jihadisti che, privi di background e di specifici collegamenti con gruppi strutturati, soggetti a rapidissimi processi di radicalizzazione, entrano in azione in assenza di direttive impartite a livello gerarchico''. gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Incidenti stradali
Schianto bus ungherese, a bordo 15-16enni in gita in Francia
Maltempo
Hotel Rigopiano, Prefettura Pescara: 23 i dispersi segnalati
Incidenti stradali
Pullman ungherese si schianta e prende fuoco in A4, 16 morti
Maltempo
Rigopiano, proseguono ricerche: bilancio 9 in salvo, 4 vittime
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4