domenica 19 febbraio | 23:05
pubblicato il 07/gen/2013 12:06

Terrorismo animalista, le immagini dell'esplosione di 8 furgoni

L'attentato firmato Alf a Montelupo Fiorentino. Arrestato 22enne

Terrorismo animalista, le immagini dell'esplosione di 8 furgoni

Firenze (askanews) - Avevano fatto saltare in aria otto furgoni durante la notte di fine anno. Uno degli autori dell'attentato incendiario firmato Alf (Animal Liberation Front) messo a segno nella ditta Centro Latticini di Montelupo Fiorentino, in provincia di Firenze, è stato arrestato. La sezione Antiterrorismo della Digos fiorentina ha fermato un ragazzo di 22 anni per i reati di concorso in incendio, aggravato dalla finalità di terrorismo.L'attentato incendiario, che si vede in queste immagini riprese da una telecamera fissa diffuse dalla polizia, ha provocato gravi danni anche al capannone di stoccaggio merci dell'azienda. Secondo quanto accertato dagli investigatori, il giovane ha agito insieme a due complici, entrambi identificati dalle forze dell'ordine ma al momento irreperibili in quanto fuggiti all'estero.Nelle immagini delle telecamere di sorveglianza si vedono le diverse fasi del blitz della banda: dall'ingresso nell'area del caseificio, all'esplosione dei furgoni, fino a una serie di altri atti vandalici, tra i quali le scritte di offese tracciate sulle auto Terdella ditta.

Gli articoli più letti
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia