lunedì 20 febbraio | 16:59
pubblicato il 28/nov/2013 14:26

Terrorismo: Alfano, traffico esseri umani embrione possibili 'cellule'

Terrorismo: Alfano, traffico esseri umani embrione possibili 'cellule'

(ASCA) - Roma, 28 nov - Il ''traffico di esseri umani'' legato alla questione dei flussi migratori verso l'Occidente puo' costituire ''l'embrione di possibili 'cellule''' terroristiche legate ad Al Queda. Ne e' convinto il ministro dell'Interno, Angelino Alfano che ha spiegato la sua posizione affermando che ''i flussi non regolari provocano frustrazioni e delusioni in chi giunge con aspettative alte che poi vanno deluse, aprendo le porte alla rabbia e alla possibilita' di essere reclutati''.

Alfano, parlando nel corso della presentazione a Roma del Rapporto Icsa sul terrorismo internazionale, ha poi ricordato che, in tema di terrorismo, ''non puo' esistere un contrasto locale ad un crimine che e', invece, globale''. Una sfida, ha aggiunto, ''che non e' ad un solo paese Occidentale ma ad uno stile di vita e ad una filosofia di un unico, ed intero continente chiamato 'Occidente'''.

gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Roma
Roma, grave il bimbo di 3 mesi rapito dal padre a Monterotondo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, taglio del nastro per Advanced Virgo
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia