mercoledì 07 dicembre | 14:26
pubblicato il 27/ago/2013 11:20

Terremoto/Umbria: vastita' zona interessata legata profondita' epicentro

(ASCA) - Perugia, 27 ago - La vastita' della zona interessata dal sisma che nella notte ha interessato il terriorio tra l'Umbria e le Marche, dipende dalla superficialita' dell'epicentro. Meno di 10 km, tra i 7,3 e gli 8,6. E' una delle valutazioni espresse dai tecnici, che fin da poco dopo la mezzanotte sono tempestati da richieste di chiarimenti utili anche ad esorcizzare i timori, insieme a quella che il conseguente sciame sismico va valutato positivamente. Le numerose ''repliche'' succedutesi nelle ore successive al primo evento, dalla magnitudo maggiore e pari 3.7, sono da leggere come una dispersione di energia e possono indurre ad un certo ottimismo, sebbene parallelamente parlino anche di continuita' nel tempo. La paura comunque permane, ed a quanto pare non si esaurira' nell'arco di pochi giorni, nelle zone dei comuni di Gubbio, Cantiano (PU), Costacciaro, Pietralunga, Scheggia e Pascelupo, oltre ad Assisi, Bastia Umbra e Spello, ma non si registrano danni.

pg/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Papa
Papa: terrorismo ammala e deforma religione, non c'è Dio di odio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni