martedì 28 febbraio | 00:04
pubblicato il 27/ago/2013 12:35

Terremoto/Umbria: Provincia Perugia, controllati edifici scolastici

(ASCA) - Perugia, 27 ago - La Provincia di Perugia con i propri tecnici, su indicazione del presidente Marco Vinicio Guasticchi e dell'assessore delegato alla Protezione civile, Roberto Bertini, ha avviato il servizio controllo costruzioni e si e' attivata sugli edifici scolastici del territorio interessato dal sisma. Al momento non sono stati registrati danni alle strutture. ''Il nostro servizio controllo costruzioni - dichiara Guasticchi - e' a disposizione del commissario prefettizio, Maria Luisa D'Alessandro per collaborare laddove si ritenesse necessaria la presenza dei nostri tecnici per effettuare i necessari sopralluoghi sugli edifici''. ''Sul fronte degli interventi post-sisma - spiega Bertini - i nostri uffici tecnici sono ormai collaudati e in grado di fornire in maniera tempestiva i dati relativi alla staticita' degli edifici in stretta collaborazione con la Protezione civile e le altre istituzioni territoriali''. pg/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Biotestamento
Marco Cappato: Fabo è morto alle 11.40
Criminalità
Rapine ed estorsioni a Napoli, 47 misure cautelari
'Ndrangheta
'Ndrangheta, sequestrati a imprenditore colluso beni per 2,5 mln
Maltempo
Allerta Protezione civile: pioggia e venti forti al Centro-Nord
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech