sabato 25 febbraio | 08:13
pubblicato il 24/ago/2013 17:28

Terremoto: scossa di magnitudo 3,6 in Provincia Pordenone

Terremoto: scossa di magnitudo 3,6 in Provincia Pordenone

(ASCA) - Roma, 24 ago - Un evento sismico e' stato avvertito dalla popolazione nella provincia di Pordenone, con epicentro localizzato tra i comuni di Barcis e Claut. Secondo i rilievi registrati dall'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia l'evento sismico e' stato registrato alle ore 15.59 con magnitudo 3.6. ad una profondita' di circa 9 km.

Dalle verifiche effettuate da parte della Sala Situazione Italia del Dipartimento della Protezione Civile non risultano danni a persone o cose.

''La scossa - ha spiegato a Skytg24 Alessandro Marussi, della sala operativa della Protezione Civile del Friuli Venezia Giuliano - non e' stata seguita da altre''. Ad ogni modo ''la scossa e' in linea con la sismicita' della zona.

L'anno scorso ne sono state registrate altre della stessa entita'. Comunque continueremo a monitorare la zona'', ha concluso. brm/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Napoli
Napoli, assenteismo ospedale Loreto Mare: 94 indagati, 55 arresti
Campidoglio
Roma, Raggi in ospedale per controlli dopo un lieve malore
Campidoglio
Roma, medici: Raggi in netto miglioramento, si valuta uscita
Salute
A Giulio Maira il premio Raffaele Marinosci per la Medicina
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech