venerdì 02 dicembre | 23:45
pubblicato il 01/lug/2013 13:27

Terremoto: Rossi, se sciame continua 5 mln non basteranno per danni

(ASCA) - Firenze, 1 lug - ''Non voglio certo polemizzare con Franco Gabrielli, ma il continuo sciame che colpisce Lunigiana e Garfagnana fa inevitabilmente aumentare l'entita' dei danni: quando le scosse finiranno, dovremo fare i conti e temo che i cinque milioni di euro annunciati non basteranno''.

Cosi' il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi, nella giunta tenuta questa mattina a Firenze, riferendosi alle scosse di terremoto che si verificano nella parte nord ovest della regione.

Il presidente ha anche dato mandato alla struttura regionale di studiare modalita' nuove per verificare quanto sia possibile fare, in tempi di 'vacche magre' per la finanza regionale, con l'obiettivo di sostenere gli sforzi dei soggetti privati davanti alle necessita' di intervenire sul patrimonio edilizio nelle zone danneggiate da eventi sismici.

afe/res

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Inchiesta Roma
Mafia Capitale, altro processo: chiesto giudizio per 24 persone
Criminalità
Roma, imprenditore sequestrato e seviziato per usura: 3 arresti
Censis
Censis: paura degli stranieri, immigrazione preoccupa 44% italiani
Censis
Bullismo, oltre metà 11-17enni ha subìto comportamenti offensivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari