martedì 06 dicembre | 10:07
pubblicato il 08/gen/2014 16:27

Terremoto: Protezione Civile Campania, 100 verifiche nel casertano

(ASCA) - Napoli, 8 gen 2014 - ''Sono 100, al momento, le verifiche effettuate da esperti coordinati dalla Protezione civile della Regione Campania su edifici privati, edifici di culto e scuole del territorio dell'alto casertano interessato dal sisma del 29 dicembre scorso''. Lo rende noto l'assessore regionale alla Protezione civile e Lavori pubblici, Edoardo Cosenza, spiegando che tutte ''le schede AeDES, per l'agibilita' e danno nell'emergenza sismica, redatte dai tecnici sono state consegnate al Centro operativo Misto istituito dalla Prefettura di Caserta presso il Corpo forestale di Piedimonte Matese'' luogo dell'epicentro del terremoto.

Nel dettaglio, di seguito gli interventi nei vari comuni del casertano. Piedimonte Matese - 61 verifiche (21 scuole, 38 case, 1 edificio di culto e il Municipio); 38 edifici sono stati dichiarati agibili, 13 temporaneamente inagibili, 6 parzialmente inagibili, 4 inagibili (tutte abitazioni private). Alife - 28 verifiche (12 scuole, 15 abitazioni, 1 edifici di culto); 20 edifici sono stati dichiarati agibili, 3 Temporaneamente inagibili, 3 parzialmente inagibili, 2 inagibili (tutte abitazioni private). Gioia Sannitica - 2 verifiche su abitazioni rurali. Tutte inagibili. Castello Matese - 6 verifiche (3 scuole, 3 edifici di culto); 3 scuole sono state dichiarate agibili, 2 edifici di culto temporaneamente inagibili e uno inagibile per rischio esterno. San Gregorio Matese - 1 verifica ad un edificio privato risultato agibile. Sant'Angelo di Alife (Comune fuori dal Centro operativo misto) - 2 verifiche - al Municipio e alla palestra - entrambe agibili.

Com-dqu/mau/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Calcio
Avviato procedimento disciplinare per vigile tifoso della Roma
Mafia
Operazione antimafia tra Ragusa e Caltanissetta: sette arresti
Maltempo
Allerta maltempo: temporali sulle due Isole e sulla Calabria
Immigrati
Guardia costiera: salvati 231 migranti nel Mediterraneo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari