sabato 03 dicembre | 16:47
pubblicato il 08/mag/2013 14:56

Terremoto: Protezione Civile, altri 200 posti letto Citta' di Castello

(ASCA) - Perugia, 8 mag - L'allestimento di altri 200 posti letto destinati all'accoglienza dei cittadini di Citta' di Castello che decidano di non rientrare nelle loro abitazioni, nonostante non siano lesionate dalle nuove scosse di terremoto registrate nelle ultime ore. Li allestira' il Servizio regionale di protezione civile insieme all'amministrazione comunale come comunica in una nota il dirigente del Servizio, Sandro Costantini, sottolineando che saranno cosi' circa 300 i posti letto disponibili per le eventuali richieste. Per gestire le attivita' di accoglienza, attivate le associazioni di volontariato locali e, in caso di necessita', preallertate quelle degli altri Comuni. La protezione civile regionale prosegue nell'impegno a supporto delle attivita' del Centro operativo comunale attivato il 20 aprile scorso. In via precauzionale, come previsto dal piano di sicurezza, i tecnici comunali e della Provincia di Perugia stanno effettuando nuovi sopraluoghi nelle scuole, rimaste chiuse per ordinanza del Sindaco. In accordo con il Dipartimento nazionale della Protezione Civile, in considerazione del prolungarsi della crisi sismica, la Regione Umbria sta provvedendo a intensificare la rete di strumenti di rilevazione al fine di favorire un approfondito studio del fenomeno.

pg/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Disturbi del sonno? 10 regole ambientali per dormire meglio
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari