sabato 10 dicembre | 02:33
pubblicato il 22/giu/2013 11:03

Terremoto: per molti notte fuori casa, oggi Gabrielli in zone colpite

Terremoto: per molti notte fuori casa, oggi Gabrielli in zone colpite

(ASCA) - Fivizzano (Ms), 22 giu - Notte in macchina o nei centri di accoglienza per molte persone nella Garfagnana e Lunigiana dove ieri e' stata registrata una scossa di terremoto di magnitudo 5.2. La terra ha tremato ancora nella notte, con una decina di scosse di minore intensita'. La piu' forte e' stata di magnitudo 3.4 alle 3.56.

Anche a causa della paura, molte persone hanno passato la notte nelle strutture di accoglienza allestite dalla Protezione civile, altri addirittura hanno dormito in auto o in giardino.

Intanto i tecnici sono al lavoro per una valutazione dei danni. Questa mattina il capo della Protezione civile Franco Gabrielli sara' prima in Lunigiana, a Fivizzano, e poi in Garfagnana per incontrare i sindaci e fare il punto sull'emergenza.

afe/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina