lunedì 20 febbraio | 04:56
pubblicato il 21/giu/2013 16:58

Terremoto: Geologi, informare per fare prevenzione

Terremoto: Geologi, informare per fare prevenzione

(ASCA) - Roma, 21 giu - ''Non dobbiamo avere paura dei terremoti ma delle case costruite male. Con il rischio sismico dobbiamo sapere convivere e dobbiamo prevenirlo con costruzioni adeguate, studi di microzonazione, investimenti mirati ed informazione''. E' stato molto chiaro Gian Vito Graziano, presidente del consiglio nazionale dei geologi, a poche ore dal terremoto che ha colpito quasi tutto il Nord Italia. ''Un terremoto di 5.2 della scala Richter a soli 5 Km di profondita' - ha proseguito Graziano - e' sicuramente un terremoto forte che avrebbe potuto causare morti e crolli.

Questo, stando alle prime notizie, non si e' verificato.

Forse la consapevolezza di quelle popolazioni di vivere in un'area ad elevato rischio sismico ha fatto si che esse stesse abbiano preteso di vivere in case sicure e costruite bene. Dobbiamo estendere questo modello di prevenzione, attraverso l'informazione, a tutto il Paese. L'Italia e' sismica , molti edifici sono in aree di elevato grado di sismicita', milioni di cittadini risiedono in zone che sono potenzialmente ad elevato rischio sismico. L'arma che abbiamo e' quella della prevenzione, che deve essere fatta con gli investimenti, ma anche con la giusta informazione''.

red/gc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia