domenica 26 febbraio | 23:20
pubblicato il 21/giu/2013 19:53

Terremoto: Gabrielli, domani in visita in zone colpite Massa e Lucca

Terremoto: Gabrielli, domani in visita in zone colpite Massa e Lucca

(ASCA) - Roma, 21 giu - Il Capo del Dipartimento della Protezione civile, Franco Gabrielli, comunica in una nota che - su indicazione del presidente del Consiglio dei ministri costantemente informato dell'evoluzione della situazione - sara' domani mattina nelle zone delle province di Massa Carrara e Lucca colpite dal terremoto.

In particolare, il Capo del Dipartimento sara' intorno alle 11 in Lunigiana, per poi spostarsi in Garfagnana.

''Siamo stati costantemente in contatto con le strutture di protezione civile delle Regioni Toscana, Emilia-Romagna e Liguria che si sono attivate prontamente per dare il necessario supporto alle popolazioni'', afferma Gabrielli. ''Le riunioni di domani sul territorio - prosegue - passata anche la notte, serviranno per fare il punto della situazione prima di tutto con i sindaci e gli amministratori locali e per raccogliere le eventuali richieste di supporto che, nel caso, potranno essere messe in campo dal Servizio nazionale della protezione civile'', conclude il numero uno della Protezione civile.

com-stt/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Biotestamento
Dj Fabo in Svizzera, visite mediche per decidere l'eutanasia
Campidoglio
Roma, Colomban: progetto taglio partecipate senza licenziamenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech