venerdì 20 gennaio | 02:45
pubblicato il 30/dic/2013 11:41

Terremoto: Federcasa, servono fondi per mettere in sicurezza anche Iacp

Terremoto: Federcasa, servono fondi per mettere in sicurezza anche Iacp

(ASCA) - Roma, 30 dic - ''La messa in sicurezza antisismica del patrimonio abitativo dell'Istituto autonomo per le case popolari (Iacp) deve rientrare, con la massima urgenza, nell'agenda del governo Letta per il 2014''. Lo ha dichiarato il presidente di Federcasa, Emidio Ettore Isacchini. ''L'elevata sismicita' dei nostri territori - ha continuato - nonche' il crescente manifestarsi di movimenti tellurici distruttivi e case popolari che necessitano di interventi manutentivi, devono essere elementi sufficienti per fare scattare un piano di prevenzione e ammodernamento secondo le regole dell'antisismica''.

Secondo alcuni dati, nelle 700 mila abitazioni di edilizia residenziale pubblica italiane vivono circa 2 milioni di cittadini, ''persone alle quali - ha specificato Isacchini - e' doveroso garantire case sicure''.

red/gc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale